Pulizia del viso, 5 consigli per eliminare le impurità

Come si eliminano le impurità? In realtà la pulizia della pelle si può fare a casa molto facilmente. Ecco i nostri consigli.

La pulizia del viso non serve solamente a mantenere la pelle fresca, ma anche a rimuovere le impurità che si annidano noi pori, sfogando in foruncoli e punti neri davvero antiestetici. E poi è un ottimo trattamento per mantenere la cute giovane. Una pelle pulita è una pelle più ricettiva, che riesce ad assorbire meglio le creme e relativi principi attivi antiossidanti. Come si fa?


  • Struccatevi. Usate un tonico o semplicemente lavate il viso con acqua e sapone.
  • Vapore. Utilizzate il vapore per aprire i pori. Si può fare semplicemente facendo bollire un po’ d’acqua e inclinando il viso sull’acqua a una distanza di almeno 30 cm. Resistete qualche minuto.
  • Pulite la pelle. A questo punto con l’apposito ferretto, un batuffolo di cotone con un po’ di disinfettante pulite molto bene la pelle rimuovendo le impurità.
  • Scrub. È anche l’occasione ideale per fare uno scrub leggerissimo. Insistete in quella che viene chiamata zona T, ovvero fronte naso e mento, che sono i punti più insidiosi.
  • Crema idratante. Ora applicate la vostra crema idratante, che non deve essere troppo “grassa”.

Il consiglio è di eseguire questo trattamento la sera, così da andare a nanna senza trucco. È importante che la pelle resti riposata per un po’ affinché assorba bene i principi attivi. Il mattino dopo sarà pronta per un bel trucco.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail