Applicare l'autoabbronzante, i trucchi per non creare macchie

I nostri segreti per poter applicare l'autoabbronzante senza creare antiestetiche macchie sul corpo.

Applicare l'autoabbronzante

Applicare l'autoabbronzante non è sempre facile e il rischio è quello di avere antiestetiche macchie su tutto il corpo. Per poterlo applicare uniformemente, per poter avere una pelle abbronzata senza esporsi al sole e per poter sfruttare pienamente tutte le potenzialità dell'autoabbronzante, ecco i nostri consigli per stendere al meglio questo prodotto.


  1. Scegliete il tipo di autoabbronzante più adatto alla vostra pelle, al suo colore e al tipo di abbronzatura che volete.
  2. Preparate con cura la zona: depilatela, fate uno scrub per eliminare le cellule morte e asciugate con cura la pelle.
  3. Prendete tutto il tempo necessario per applicare l'autoabbronzante: scegliete un momento calmo, nel quale siete da sole senza disturbi esterni.
  4. Usate dei guanti in lattice e proteggete la zona del bagno, per evitare che eventuali schizzi rovinino l'arredamento.
  5. Applicate l'autoabbronzante con calma e cura, con movimenti circolari e ampi, partendo dal basso verso l'alto.
  6. Se usate prodotti spray, manteneteli alla giusta distanza.
  7. Fate attenzione ad applicare l'autoabbronzante in ogni zona del corpo, prestando attenzione alle pieghe della pelle.
  8. Per la schiena, fatevi aiutare da qualcuno.
  9. Per il viso, applicatelo davanti allo specchio.
  10. Lasciate agire l'autoabbronzante per una ventina di minuti, ma aspettate ancora un po' per vestirvi: potreste macchiare gli abiti.
  11. Non fate docce per il resto della giornata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail