La riscossa dei piccoletti: Chiambretti e Berlusconi sono seducenti

Piero Chiambretti Secondo Serenella Salomoni, sessuologa e presidente dell'associazione Donne Qualità della Vita alle donne piacciono gli uomini bassi (30% ) rispetto a quelli alti (27%).

I risultati sono emersi da un sondaggio somministrato a 560 donne tra i 18 e i 55 anni, che hanno eletto Piero Chiambretti (1.66 cm) e Silvio Berlusconi (1.71 cm) gli uomini bassi più affascinanti.
Seguono nella classifica:
il Ministro Renato Brunetta (1.60 cm),
Pupo (1.65 cm),
Yuri Chechi (1.62 cm),
Giancarlo Magalli (1.63 cm),
Nino D'Angelo (1.64 cm),
Marco Melandri (1.66 cm),
Max Biaggi (1.70 cm)
Renato Riccardo Cocciante (1.67 cm)

Compaiono nella lista anche personaggi storici come Napoleone, Hitler, Mussolini e Vittorio Emanuele terzo. E secondo il sondaggio i piccoletti piacciono perchè non sarebbero invadenti e perché con loro le donne si sentono:

a proprio agio e al centro dell'attenzione (26%); non in soggezione e in maggiore equilibrio fisico tra le loro braccia (25%) non dovendo ricorrere ad acrobazie per un semplice bacio. Secondo le intervistate, avendo dovuto lottare per affermarsi, gli uomini di bassa statura avrebbero una grande personalità (il 25%), simpatia (21%), carisma (20%), autoironia (16%) e umiltà (14%).

Via | Notizie Virgilio, Il Messaggero
Foto | Tvblog

  • shares
  • Mail