Come fare in casa la pasta di zucchero: la ricetta base per decorare le torte

Lavori pasta di zucchero 1

I dolci, che bontà! E anche che bellezza, quando sono fatti ad arte, con bellissime decorazioni che li rendono unici e irripetibili. Una delle coperture più utilizzate in pasticceria, con ottimi risultati è la pasta di zucchero, semplice o colorata, che ci permette di decorare le nostre torte con un top dolcissimo oppure di creare simpatici disegni coi coloranti alimentari, per dare un tocco di tridimensionalità.

Pronte a scoprire la ricetta base di questa meravigliosa pasta? Ci serviranno: 1 cucchiaio di gelatina alimentare non aromatizzata (che corrispondono a 7gr di colla di pesce), 30gr di acqua fredda, 1 cucchiaino di estratto di mandorla, 100gr di sciroppo di glucosio (o di mais), 600gr di zucchero a velo, 20gr di glicerina, 1/2 cucchiaino di grasso vegetale o in alternativa 20gr di burro.

Lavori pasta di zucchero

Lavori pasta di zucchero 2
Lavori pasta di zucchero 3
Lavori pasta di zucchero 4

Il primo passo è mettere la gelatina in una ciotola metallica con l'acqua, per farla ammorbidire, lasciandola per un paio di minuti. Dopo di che bisogna posizionare tutto il recipiente nel forno a microonde fino a che non si sarà sciolta completamente: ora, in ordine, aggiungere l'estratto di mandorla, lo sciroppo di glucosio e la glicerina, mescolando con cura.

Nel caso in cui abbiate difficoltà a girare, rimettete il composto per mezzo minuto ancora nel microonde per farlo ammorbidire. Nel frattempo setacciate poco più della metà dello zucchero su un piano e praticate il classico foro a fontana al centro, poi versate il composto liquido e iniziate a lavorare con un cucchiaio di legno fino a che non diventa appiccicoso.

Setacciate il resto dello zucchero su una parte libera del piano e impastate qui il vostro composto al fine di ottenere una superficie finale liscia. Scaldate il grasso vegetale fra le dita e incorporatelo al vostro impasto di fondente di zucchero. Il vostro preparato è pronto, potete avvolgerlo in una pellicola trasparente e metterlo in un contenitore con tappo ermetico per conservarlo.

Così coperto potete lasciarlo fuori dal frigo un paio di settimane. Nel caso in cui, al momento di usarlo, si dovesse essere un po' seccato, mettetelo nel microonde per qualche secondo e impastatelo energicamente, tornerà morbido e malleabile. Ricordatevi che se volete una pasta colorata dovete mettere la vernice alimentare nell'impasto durante l'ultimo passaggio, prima del grasso alimentare e attenzione alle dita sporche, o colorerete tutto!

E ora, date pure sfogo a fantasia e voglia di dolcezza!

Lavori pasta di zucchero 5
Lavori pasta di zucchero 6
Lavori pasta di zucchero 7

Gallery | Pinterest

  • shares
  • Mail