Milano Fashion Week: la sfilata di Gucci per la primavera-estate 2013

Scritto da: -

MFW s-s 2013:Gucci

Colore, questa è la parola d’ordine della sfilata primavera estate 2013 del brand made in italy Gucci, presentata durante la prima giornata della Milano Fashion Week.

Secondo la creative director Frida Giannini, le tonalità udaci e piene dovranno essere presenti nell’armadio di ogni donna. Bianco optical, che riflette la luce piena, fucsia e blu china, rosa pescato e verde acqua accompagnano le linee geometriche, pure e rigorose, quasi a ricordare le forme architettoniche.

MFW s-s 2013:Gucci
MFW s-s 2013:Gucci MFW s-s 2013:Gucci MFW s-s 2013:Gucci MFW s-s 2013:Gucci

Frida Giannini non segue solo i caratteri architettoni, ma si ispira fortemente  all’arte dell’italiano Lucio Fontana e ai suoi dipinti di fine anni ‘60 inizi anni ‘70. Anche nello stile  e nelle forme degli abiti si può rivedere lo stile di questo biennio, come tute intere, con ampie scollature e maniche voluminose, e completi giacca e pantalone.

Gli accessori, che hanno sempre un’importanza fondamentale all’interno delle sfilate di Gucci, caratterizzano i mini dress, giocando con uno stile giocoso e chic, con un particolare focus con il marchio dl brand, il famoso morso di cavallo. Immancabili sandali altissimi che riprendon i colori degli abiti, giocando con gli abbinamenti tono su tono.

MFW s-s 2013:Gucci MFW s-s 2013:Gucci MFW s-s 2013:Gucci MFW s-s 2013:Gucci MFW s-s 2013:Gucci MFW s-s 2013:Gucci

Foto | Gucci Instagram Profil

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.