Come stendere la biancheria per evitare di stirarla

stendere la biancheria per evitare di stirarla

Stirare è uno dei lavori domestici più odiati dalle donne, richiede tempo e pazienza e, parte ascoltare un po’ di musica o di televisione, non si può fare nient’altro per ingannare il tempo mentre passiamo il ferro da stiro da un capo all’altro. Dato che stirare non ci piace per niente, ecco qualche consiglio per stendere la biancheria per evitare di stirarla e riporla direttamente nei cassetti, pulita, perfetta e profumata.

  • Lavate i vestiti in lavatrice ma senza la centrifuga, in questo modo saranno meno “maltrattati” e ci saranno meno pieghe.

  • Stendete i vestiti al sole sul balcone mette tendo le mollette all’estremità e limitando al massimo le pieghe, soprattutto quelle a metà che sono molto fastidiose.

  • Un po’ di venticello aiuterà i vostri vestiti a stirarsi da soli.

  • In inverno potete usare la centrifuga ma cercate di non metterla troppo forte e evitate di usare l’asciugatrice.

  • Piegate bene i vestiti mentre li raccogliete e metteteli nei cassetti ben ordinati.

  • Se notate che ci sono delle pieghe, piegate bene i vestiti, impilateli uno sopra l’altro e mettete sopra un peso. Lasciateli così tutta la notte e poi riponete tutto nei cassetti.

Foto | da Flickr di badswan

  • shares
  • Mail