Giappone, la principessa Mako Akishino rinuncia al titolo per amore

Mako Akishino ha deciso di rinunciare al titolo nobiliare, pur di sposare il suo fidanzato (che non è nobile).

Mako Akishino è la nipote del 125esimo imperatore giapponese Akihito: la 25enne ha preso oggi una decisione storica e rivoluzionaria. Se di solito siamo abituati alle fiabe con ragazze "del popolo" che sposano principi azzurri (un po' come ha fatto Kate Middleton), diventando principesse, qui la storia è al contrario: Mako Akishino si è innamorata del suo compagno di università, Kei Kamuro, un semplice operatore turistico, e ha deciso di rinunciare al titolo nobiliare pur di stare con lui.

La legge prevede infatti che se un esponente di sangue blu della casa reale giapponese decide di sposare un borghese, rinuncia di fatto al titolo nobiliare, diventando a sua volta borghese. Mako Akishino lo sa bene, ma non le importa: pur di inseguire il suo sogno di amore, è pronta a rinunciare al titolo di principessa. Da principessa Mako a signora Kamuro, per amore... Una fiaba moderna... Chissà che non aiuti a cambiare la legge, che ci pare un po' troppo antiquata!

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO