Emmy Awards 2015: Viola Davis è la prima attrice di colore a conquistare la statuetta più ambita

Viola Davis è la prima attrice di colore ad aver conquistato la statuetta di migliore attrice protagonista agli Emmy Awards 2015

Viola Davis è un’attrice afroamericana bellissima e intelligente che abbiamo avuto modo di conoscere nei panni di Annalise Keating nella serie “Le regole del delitto perfetto” (il titolo originale è How To Get Away With Murder). A sceglierla è stata Shonda Rhimes che, come sempre, ci ha visto bene dato che la serie e la sua protagonista ci hanno tenuti incollati allo schermo del televisore settimana dopo settimana.

Ieri sera in occasione degli Emmy Awards 2015 la bella Viola Davis ha conquistato la statuetta di migliore attrice protagonista in una serie drammatica ed è stata la prima volta nella storia della televisione che un’attrice di colore è riuscita a fare tanto. Non sappiamo se per i pregiudizi o per merito, ma Viola ci è riuscita e speriamo che questa vittoria sia solo la prima di una lunga serie per le donne e gli uomini di altre etnie.

Ecco cosa ha detto Viola quando le hanno consegnato il premio:

“Nella mia mente, vedo un confine. Oltre quel confine, ci sono campi verdi e fiori graziosi e bellissime donne bianche che allungano le braccia verso di me. Ma non riesco a oltrepassarlo. Ma lasciate che vi dica una cosa. L'unica cosa che separa le donne di colore da tutto il resto è l'opportunità. Non puoi vincere un Emmy per ruoli che non esistono. Questo premio è per tutti gli autori, quelle persone meravigliose, che hanno riscritto cosa vuol dire essere belle, sexy, leader e di colore”.

I nostri complimenti vanno anche alle colleghe e rivali che hanno incassato la sconfitta e gioito per la Davis: Claire Danes (Homeland), Taraji P. Henson (Empire), Tatiana Maslany (Orphan Black), Robin Wright (House of Cards) ed Elizabeth Moss (Mad Men).

Viola Davis ha conquistato moltissimi complimenti dalle colleghe come Kerry Washington, Taraji P. Henson, Gabrielle Union, Halle Berry Oprah Winfrey, Octavia Spencer e, ovviamente, Shonda Rhimes che da anni ci propone esempi di donne di colore forti e brillanti: ha iniziato con nel 2005 con Miranda Bailey ed è arrivata ad Annalise Keating nel 2014!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail