Donne in difesa dell'aborto raccontano la loro esperienza con l'hashtag #ShoutYourAbortion

Con l'hashtag #ShoutYourAbortion le donne raccontano il loro aborto e soprattutto come mai hanno scelto questa strada, di cui non si sono pentire.

Diventare madre oppure no? È una domanda che si fanno prima o poi tutte le donne, alcune la risposta la sanno da sempre, altre la scoprono solo quando tengono in mano un test di gravidanza positivo. Negli Usa sta spopolando su Twitter l'hashtag #ShoutYourAbortion, attraverso cui molte signore raccontano la loro esperienza di aborto, per mote positive.

Queste confessioni online arrivano dopo l’approvazione della camera del disegno di legge
«Defund Planned Parenthood Act», che cancella per un anno i finanziamenti federali alla sede americana della multinazionale dell’aborto. Sono circa 70 mila le persone che hanno twittato #ShoutYourAbortion da venerdì, e una pagina di Facebook che chiede alle donne di mostrare il loro sostegno ha raccolto circa 4mila like.


È un tema controverso e molto dibattuto. Una cosa è sicura: qualsiasi scelta si faccia è una scelta personale.

Via | The Guardian

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail