Trend rossetto rosa, come scegliere quello giusto in base al tono della pelle

Il rossetto rosa è un vero evergreen della trousse. Eppure non sempre scegliere la tonalità più adatta al nostro tono di pelle è cosa facile. Vediamo come fare

C'è chi sceglie il rosso in tutte le sue sfumature e c'è chi preferisce osare colori più strong, ma il vero cosmetico intramontabile della nostra trousse è sempre lui, il rossetto rosa. Questo belletto, in versione sheer o super coprente, non è mai passato completamente di moda e anzi è sempre più scelto dalle donne di ogni età.

Con l'attuale tendenza nude makeup e l'estate appena passata, le nuance confetto, baby o candy sono infatti le più gettonate. E di certo possiamo quasi certamente dire che nei nostri beauty-case non manca almeno una di queste tonalità fresche e perfette per il giorno. Senza dimenticare che anche per la sera i veri colori trendy restano quelli più decisi ma comunque rosati.

Unico problema: acquistare la giusta tonalità di pink lipstick non è affatto semplice, in quanto non tutti i rosa donano al nostro tono di pelle. Perciò se il nostro colorito è naturalmente diafano o al contrario siamo le classiche bellezze mediterranee, dobbiamo sapere che le opzioni di rossetto rosato che più stanno meglio sul nostro viso possono essere varie e variegate ma sempre e comunque limitate.

Prima quindi di innamorarci di una sfumatura lampone piuttosto che di una pescata, teniamo sempre ben presenti le regole auree per individuare subito i colori che davvero ci valorizzano. Occhio alla gallery!

Gallery | da Pinterest di Jennifer MMcCoy; brisa polanco; POPSUGAR Beauty; candice downs

  • shares
  • Mail