Come eliminare gli aloni gialli di sudore dai vestiti

Qualche consiglio per eliminare gli aloni gialli di sudore dai nostri vestiti con i rimedi natirali

Le macchie di sudore sono un inconveniente piuttosto diffuso che lascia degli aloni gialli sui nostri vestiti, non passano neanche se si lavano in lavatrice e sono decisamente brutti da vedere. Per eliminare gli aloni gialli di sudore dai nostri vestiti occorre utilizzare le maniere forti e sfruttare i rimedi della nonna. Partiamo dal presupposto che in alcuni casi non c’è niente da fare, ad esempio su alcuni tessuti si impregna il colore giallo e non se ne va più, al massimo scolorisce, tuttavia vale sempre la pena provare e mettersi d’impegno, è una sfida tra voi e le malefiche fibre della vostra maglietta!

aloni gialli di sudore

Aceto bianco, bicarbonato e limone sono le armi più potenti che abbiamo a disposizione, sono economiche e molto diffuse, si usano per pulire a fondo la casa e risultano molto utili anche nel caso delle macchie di sudore. Se volete utilizzare l’aceto applicatelo sulla parte da trattare e lasciate agire per qualche ora, poi sciacquate bene il capo e fategli fare un lavaggio in lavatrice. Se usate il succo di limone (rigorosamente fresco) procedete allo stesso modo ma appendete il capo al sole per farlo asciugare un po’, poi procedete con il normale lavaggio in lavatrice.

Il bicarbonato invece dovete scioglierlo con poca acqua in modo da avere una pastella piuttosto densa, spalmarla sulle macchie con uno spazzolino vecchio o uno stecchino di legno e lasciar agire per qualche ora. Fate asciugare al sole e poi procedete con il lavaggio preferito.

E se proprio gli aloni non passano riciclate il tessuto e fate delle cucce per animali, fodere o riempimento per cuscini, l’importante è riutilizzare!

Foto | da Flickr di muhammadfiji

  • shares
  • Mail