10 motivi per smettere di mangiarsi le unghie

Non è solo una questione estetiche, ci sono almeno 10 motivi di salute per cui mangiarsi le unghie è dannoso.

Smettere di mangiarsi le unghie non è facile. È più di un vizio, è un’abitudine e una vera e propria dipendenza, che come tutte le dipendenze può provocare dei danni alla salute. Ci sono almeno 10 motivi per trovare la volontà di rinunciare a questo “tic”:


  • Chi mangia le unghie sarebbe più portato a sviluppare il digrignamento notturno.
  • Chi mangia le unghie è più soggetto ad avere l'alitosi.
  • Chi mangia le unghie rischia di incubare nella propria bocca batteri come l' Escherichia coli.
  • Non potete usare lo smalto perché velenoso, se mangiato.
  • Chi ha l’apparecchio e mangia le unghie può causarsi il riassorbimento della radice nei denti sottoposti a trattamento ortodontico
  • Sulla punta delle dita ci sono tantissimi funghi e batteri, tra cui lo Staphlococcus aureus.
  • Si possono contrarre infezioni orali

  • Si possono rovinare i danti e danneggiarli causando delle fratture.
  • Si possono favorire le infezioni alle gengive
  • Si possono manifestare delle infezioni attorno all’unghia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail