Milano Fashion Week: è l'ora di Just Cavalli per la primavera - estate 2013

Just Cavalli, primavera - estate 2013

Nella settimana della moda 2012/2013 che sta facendo diventare incandescenti le passerelle milanesi, non poteva certo mancare Just Cavalli, la linea giovane di Roberto Cavalli che pare essersi impegnato al massimo per rendere i suoi modelli più eterei e leggiadri del solito.

Per dare un tocco particolare alla sua sfilata, lo stilista ha scelto una singolare passerella, lontana dagli eccessi e dalle esagerazioni alle quali ci ha più volte abituati; ecco, quindi, che i suoi essenziali e composti modelli si sono esibiti in un contesto adatto a ciò che Cavalli ha pensato di proporre per i ragazzi e le ragazze che vestiranno "Just Cavalli" nella primavera/estate del 2013: il Parco Sempione di Milano.

Just Cavalli, primavera - estate 2013

Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013

Una scelta innovativa che ha permesso a Roberto Cavalli di allestire la struttura per le sue sfilate nell’unico polmone verde nel centro della città, proprio sotto l’Arco della Pace. Se volete saperne di più potete leggere la particolareggiata cronaca fatta dalle nostre sempre attive e presenti colleghe di Fashionblog cliccando qui

Tornando alla sfilata, comunque, e alle fonti di ispirazione dello stilista, ecco cosa ha dichiarato lo stesso Roberto Cavalli rispetto a ciò che l'ha illuminato per portare a termine questa nuova collezione:

Amo la vita perché amo i colori… e sono felice di saperli interpretare.

Per quanto riguarda la scelta degli abiti femminili, dunque,

la donna "Just Cavalli" fluttua leggera in passerella, vestita di stampe che riprendono i trasparenti colori dell’acqua e della vegetazione del Mediterraneo, con abiti dalle forme giovani e le linee fluide.

Capi in chiffon trasparente intagliati, con fenditure e stampe piazzate a creare immaginarie pinne, branchie e tentacoli, si alternano a maglie e skinny pants che ricreano la sagoma trasparente delle meduse, organismi dall’architettura unica in natura.

Cortissimi abiti dalla silhouette fluida, ricoperti da paillettes sagomate con fiamma ossidrica, si illuminano di mille colori e incredibili sfumature, per un effetto tridimensionale che riproduce i colori cangianti dei ricci diadema, con fiori di bouganville e maioliche blu per stampe che decorano camicie, pantaloni ed abiti.

Rispetto alla collezione maschile, invece, ritroviamo anche in questo caso un'ispirazione decisamente marina in cui

i colori predominanti sono il blu e il bianco. Le giacche sono in organza trasparente che lascia intravedere la struttura sartoriale, da abbinare a bermuda active o smoking pijamas con stampe a contrasto.

Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013
Just Cavalli, primavera - estate 2013

Foto | Ufficio Stampa

  • shares
  • Mail