Tattoo motivazionali, 6 idee a cui ispirarsi

Cosa si intende per Tattoo motivazionali? E quali sono quelli a cui ispirarsi? Ecco alcune idee e consigli utili per voi.

I Tattoo motivazionali sono sempre molto apprezzati dalle persone che amano i tatuaggi. Molte persone li ritengono dei validissimi alleati per trovare la calma, la grinta, l’equilibrio o qualunque altra sensazione volete che il vostro tatuaggio evochi in voi. Detto questo, quale sarà il tatuaggio più adatto a voi? In primo luogo, vi consigliamo come sempre di scegliere un tatuaggio che possa rappresentare la vostra personalità, a lungo termine. Non fatevi trascinare dalla moda del momento, perché così facendo, il rischio di pentirvi della vostra scelta è davvero molto alto.

Analizzate bene la vostra personalità, e scegliete un tatuaggio che possa spronarvi a migliorare sempre, e che – in linea di massima – possa rispecchiare i vostri principi anche fra 10 o 20 anni.

Detto questo, i tatuaggi motivazionali non devono essere necessariamente delle frasi. Anche un disegno può ispirarvi. Delle rondini, ad esempio, possono infondere in voi quella consapevolezza di non dover necessariamente sottostare a delle condizioni che non vi fanno stare bene. Insomma, siete libere, se volete esserlo, ed un tatuaggio con delle rondini potrebbe ricordarvelo, quando necessario.

Chi ama i tatuaggi con le frasi, potrà invece scegliere quella più adatta, in base alle proprie necessità. Una persona ansiosa potrebbe “ricordarsi” di Respirare attraverso il proprio tatuaggio, mentre una persona troppo timorosa, potrebbe farsi tatuare una frase che possa infondere maggiore coraggio e sicurezza. Anche questa volta abbiamo deciso di segnalarvi alcuni tattoo che potrebbero ispirarvi, non vi rimane quindi che dare un’occhiata alla nostra galleria di immagini e prendere spunto!

Foto | da Pinterest di Brook Black, Elizabeth Mesick, Beth Betts, Kim Cavallero,
da Flickr di Aimee Heart

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail