Obbligo di fedeltà eliminato anche nel matrimonio: la proposta dei Senatori Pd

L’obbligo di fedeltà fra i coniugi dovrebbe essere eliminato anche dal matrimonio. Ecco il disegno di legge presentato dai Senatori del PD.

Obbligo di fedeltà

L’obbligo di fedeltà fra i coniugi dovrebbe essere eliminato dal Codice Civile. E’ questo il contenuto del disegno di legge presentato in Senato questa mattina della senatrice Monica Cirinnà e da altri cinque senatori del Pd. Il disegno di legge in questione consiste in una sola e semplice frase:

Togliere dall'articolo 143 del Codice Civile il riferimento all'obbligo reciproco di fedeltà tra i coniugi.

Ed a motivarne la proposta sarebbe stata la stessa senatrice del Pd Laura Cantini, che spiega come il vincolo della fedeltà fra i coniugi sposati menzionato all’interno del Codice Civile, rappresenterebbe

un retaggio di una visione superata e vetusta del matrimonio. Il giudice non può fondare la pronuncia di addebito della separazione sulla mera inosservanza del dovere di fedeltà coniugale. Inoltre la legge 219 del 2012 ha superato la distinzione tra figli legittimi e naturali, che rese fondamentale all'epoca l'obbligo di fedeltà tra i coniugi. Da questo punto di vista l'accordo raggiunto sulle unioni civili recepisce un modello molto più avanzato, che dovrà essere recepito dal codice civile.

via | Corriere, Repubblica,

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail