L'olio di rosa mosqueta per la cura del corpo

Lo sapete che l'olio di rosa mosqueta può essere molto utile per la cura del corpo? Ecco tutti gli utilizzi.

Olio di rosa mosqueta

L'olio di rosa mosqueta non dovrebbe mai mancare nelle nostre case: sono tantissimi i suoi utilizzi che possono tornarci utili per la cura e la bellezza di diverse parti del nostro corpo. E' un olio molto costoso, ricco di interessanti proprietà: l'olio è tratto dal seme della rosa mosqueta, pianta originaria del Cile, simile alla rosa canina. Viene utilizzato per rendere le cicatrici e le smagliature meno visibili, appiattendole e schiarendole.

L'olio di rosa mosqueta ha anche un'azione anti age, aiutandoci a ridurre il numero di rughe e i segni dell'invecchiamento della pelle, oltre che quelle provocate dall'esposizione al sole. E' un olio molto utile per idratare la pelle in profondità, grazie alle vitamine contenute al suo interno, ma si è dimostrato anche molto utile per poter lenire i disturbi provocati dall'acne, dalle couperose, dalla psoriasi. In caso di mani screpolate, è un vero e proprio toccasana.

In gravidanza, l'olio di rosa mosqueta può essere molto utile per prevenire le smagliature, al posto dell'olio di mandorle dolci: applicarlo su pancia, seno e gambe ci aiuta a rendere la pelle più elastica e quindi meno incline a far apparire quelle fastidiose righe bianche.

L'olio di rosa mosqueta può essere applicato in piccole quantità, la mattina e la sera, sia sulla pelle del viso sia sulla pelle del corpo, per poterla idratare, lenire e per poter risolvere i piccoli problemi legati all'epidermide.

Foto | da Flickr di adrianbarabino

  • shares
  • Mail