I consigli per indossare correttamente i collant

Come si indossano correttamente i collant: siete sicure di sapere tutto sulle calze da donna?

Il collant è la calza da donna per eccellenza. Ne esistono di tantissimi tipi e colori. Ma sappiamo indossarli correttamente? Li laviamo nel modo giusto? Ecco qualche consiglio per evitare gaffe.


  • Il collant è della giusta misura se, tirandolo, rimangono circa 5 centimetri di spazio tra esso e il corpo.
  • Meglio una taglia in più che una in meno: valutate sempre altezza e peso. Per scegliere la taglia ci sono delle tabelle in cui si incrociano questi due dati.
  • Lo spessore dei collant si misura in «den» cioè «denari». Il numero di den descrivere lo spessore o il peso del filato. Ne consegue che quelli leggeri hanno un numero inferiore a 40, quelli semi-trasparenti sono 40/60 den, sopra i 60 sono coprenti.
  • Per indossarlo va prima arrotolato, bisogna inserire il piede e poi srotolare la calza lungo la gamba. Verificare che sia dritto.
  • Se si indossano stivali muniti di chiusura lampo, per evitare di romperli, nell'indossare il collant frapporre un dito fra quest'ultimo e lo stivale.
  • I collant vanno lavati a mano in acqua tiepida, utilizzando un detersivo per capi delicati. Per il lavaggio in lavatrice è consigliabile inserire il collant negli appositi sacchetti salvabucato (va bene anche una federa), per evitare che i fili si possano tirare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail