Più rossetti e meno smalti, ecco cosa c'è nella trousse delle italiane

L’amore per i trucchi non conosce limite per le donne: ma quali sono i cosmetici più apprezzati?

Vi siete mai chiesti che cosa c’è nella trousse delle donne? Sapete che cosa non manca nelle vostre (confusioni compresa), ma in quella delle altre signore ci sono le stesse cose? Secondo gli ultimi dati diffusi a Cosmoprof sembra esserci stato un cambio di rotta: meno smalti, molti più rossetti e lucida labbra. Sono tornati invece i profumi.

Sono questi i cosmetici irrinunciabili ed è per questi prodotti che le italiane sono disposte a spendere. Fabio Rossello, Presidente associazione nazionale imprese cosmetiche Cosmetica Italia, ha così commentato:

"Le imprese cosmetiche questo anno registrano un fatturato record di oltre 10 miliardi di euro e un incremento del 6,5%, trascinato dall'export che è cresciuto del 14,3% ma si evidenzia anche un aumento del 2,2% dei consumi interni che ci fa essere più ottimisti di quanto pensavamo. "Rossetti e lucidalabbra crescono del 10,8%, i prodotti solari del 9,4% e i mascara del 6,8%,".

Insomma, donne sempre più attente a bocca e occhi e un po’ meno alle mani. Non è proprio vero, probabilmente la moda della nail art invita le signore a recarsi dall’estetista per la cura delle unghie. E dove si comprano i cosmetici? In farmacie (+1,5%), in erboristeria (+ 4,9%), nei supermercati (+ 2,5%) e nelle profumerie che, per la prima volta da diversi anni, crescono dell'uno per cento. Aumenta gli acquisti online, che hanno segnato un +11%.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail