I Millenials cercano l'amore online

L’amore online è un classico per i giovanissimi: i Millenials hanno un animo romantico e pensano poco al sesso.

Cercare l’amore è un istinto naturale, fa parte della nostra sopravvivenza, soprattutto quando si è giovani e senza pensieri. I Millenials, ovvero la nuova generazione di ventenni, è un po’ diversa dal passato. Un tempo l’amore si cercava nel weekend, magari nei locali, a scuola, nei raduni tra amici, oggi i ragazzi nell’80 percento dei casi si rifugia online.

Basta un clic e ci sono i social, i portali per incontrare cuori solitari e non c’è neanche bisogno di dichiarare le proprie intenzioni perché è già tutto chiaro, palese. La cosa più significativa è la relazione che hanno con il sesso: cercano l’amore non i rapporti intimi. E anche questo è un cambio sociale interessante, per noi che siamo cresciute con Sex & The City e abbiamo imparato che amore e sesso non sempre sono la stessa cosa.

Solo il 10% delle utenti donne dichiara, infatti, di adescare un ragazzo allo scopo di finire a letto. Il 35%, invece, ha un approccio più romantico. Più del 50% delle ragazze vuole semplicemente degli amici maschi con i quali andare a ballare o passare del tempo, senza un obiettivo specifico. È la medesima cosa per gli uomini: solo il 20% dei ragazzi ammette di puntare al sesso, anche se spesso questo non avviene. Il 25%, invece, cerca una ragazza "Con cui uscire su base fissa", mentre il 55% cerca amicizie con cui uscire nel weekend: cinema, discoteca o pub.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail