Come si puliscono i fagiolini

I fagiolini sono un ingrediente prezioso per le nostre cucine: buoni e salutari, ecco come si puliscono.

Come si puliscono i fagiolini? Stiamo parlando di un frutto della terra molto importante per la nostra salute, che dovremmo portare più spesso sulle nostre tavole. E' protagonista di mille ricette diverse: sono ottimi come contorno, sia cuocendoli in padella sia al forno (se non avete tempo, provate con la pentola a pressione), ma possiamo anche presentarli come condimento di pasta o riso, in insalate miste fredde, ma anche in gustose e ricche torte salate.

I fagiolini sono molto delicati, quindi quando andiamo a trattarli dobbiamo fare molta attenzione per non rovinarli. Gli strumenti necessari per la pulizia sono pochi: vi serviranno un coltellino piccolo, dell'acqua e anche uno scolapasta per asciugarli con cura... E vi serviranno anche pazienza e manualità: una volta lavati e puliti, potete cucinarli subito.

Nella nostra galleria di immagini vi spieghiamo come pulire i fagiolini.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail