Lavarsi i capelli, 8 errori da non commettere

Anche voi commettete questi errori grossolani quando vi lavate i capelli?

Lavarsi i capelli è un gesto che può sembrare banale, ma non è così facile come potrebbe sembrare, soprattutto dopo aver letto quali sono gli errori più comuni che possono mettere a rischio la bellezza e la salute della nostra testa. Le cose andrebbero fatte per bene, avendo l'accortezza di non rovinare i capelli e anche il cuoio capelluto. Ecco 8 errori che dobbiamo smettere di commettere:


  1. Lo shampoo si applica al centro della testa, non sopra, altrimenti si rischia di stressare troppo la cute e la conseguenza è la perdita di capelli.

  2. Lo shampoo va applicato sempre sui capelli umidi.

  3. Non sfregate i capelli, massaggiate il cuoio capelluto con delicatezza.

  4. Non lavate i capelli troppo spesso: i capelli rimangono grassi proprio perché li laviamo troppo.

  5. Usate l'acqua tiepida, mai calda, perché potreste provocare la desquamazione del cuoio capelluto.

  6. Non fate più di una maschera ai capelli a settimana.

  7. Non usate troppo spesso lo shampoo secco perché non toglie bene lo sporco.

  8. Il balsamo va applicato solo sulle punte e solo sui capelli umidi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail