Denim Day 2016: la campagna #StopSexualViolence contro la violenza sulle donne

#StopSexualViolence è la campagna contro la violenza sulle donne in occasione del Denim Day 2016.

Oggi si celebra il Denim Day, la giornata di protesta nata 17 anni contro una sentenza della Corte di Cassazione italiana che, nel 1998, assolveva un uomo condannato per stupro in quanto la vittima indossava dei jeans. Guess per l’occasione ha lanciato una campagna di sensibilizzazione sui social con l’hastag #StopSexualViolence a favore dell’associazione "Donne in Rete contro la violenza".

denim-day.jpg

Si invitano tutte le persone a indossare un paio di jeans per dire no alla violenza sulle donne. Guess inoltre donerò 10 euro per ogni capo in denim venduto all’associazione nazionale di centri antiviolenza gestiti da associazioni femminili, DIRE (Donne In Rete contro la violenza). Nel video, i testimonial (tra cui Belèn Rodriguez, Carlo Cracco, Beppe Fiorello, Elena Santarelli, Fiona May, Tess Masazza) si tolgono una benda dagli occhi e invitano tutti a non rimanere ciechi davanti alla violenza.

  • shares
  • Mail