Lavastoviglie, come usare l'aceto come brillantante naturale

L'aceto è un brillantante naturale. Usiamolo per i lavaggi in lavastoviglie. Vediamo come fare

Una delle invenzioni più belle dell'ultimo secolo è certamente la lavastoviglie, un elettrodomestico quasi indispensabile per avere piatti, pentole, bicchieri e posate puliti e perfetti in poco tempo.

Certo, rispetto al lavaggio a mano è necessario usare non solo il detergente apposito, ma anche sale e brillantante, due prodotti che servono a diminuire la durezza dell'acqua e quindi a limitare i depositi calcarei sulle stoviglie.

Tuttavia, parlando proprio di quest'ultimo, è bene sapere che la nostra dispensa cela un brillantante naturale davvero efficace, l'aceto. In gallery la nostra guida per il suo corretto utilizzo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail