5 alternative naturali al deodorante

Il deodorante è un prodotto insostituibile? No, anzi ci sono diverse sostanze naturali da usare come alternative.

Closeup on young woman applying deodorant on underarm

Il deodorante è un po’ il nostro migliore amico, soprattutto in estate quando si tende a sudare molto di più. Purtroppo moltissimi prodotti non fanno bene alla pelle, contengono alluminio e bloccano la sudorazione. Esistono delle alternative naturali che possono essere interessanti, soprattutto se avete la cute molto delicata.


  • Succo di limone: va strofinato sull’ascella pulita. Riduce la produzione di sudore e gli odori. Non fatelo se vi siete appena depilati o vi dovete esporre al sole.
  • Bicarbonato di sodio: dopo la doccia ne passate un po’ nelle zone in cui sudate di più. I risultati sono eccellenti dovete solo fare attenzione se indossate abiti scuri perché potreste sporcarvi un pochino.
  • L'olio di cocco: si usa come detergente, schiuma da barba o sbiancante per i denti. È ottimo deodorante. Il difetto? È grasso e bisogna usarne poco per evitare di ungersi.

  • Un deodorante biologico: in commercio ce ne sono molti, dovete semplicemente scegliere quelli senza alluminio, parabeni e alcol.
  • Crema idratante: esattamente come l’olio di cocco assorbe il sudore ed è comodissima quando si viaggia. Un unico prodotto si usa in diversi modi diversi.

  • shares
  • Mail