Olio di cocco, 5 consigli per ridurre la cellulite

Cinque facili consigli per sfruttare i benefici dell’olio di cocco e contrastare la cellulite a ridosso della prova costume.

olio-di-cocco.jpg

Un valido alleato contro la cellulite è l’olio di cocco, che idrata in profondità e stimola il microcircolo. Ecco come si può utilizzare. Sui ottengono in 4 settimane ottimi risultati: ovviamente non c’è nulla di miracoloso, e l’azione dell’olio va associata a uno stile di vita sano, all’uso di calze a compressione graduata e un po’ di movimento.


  • Potete massaggiare con l’olio la zona vittima della ritenzione idrica
  • Un ottimo modo per riattivare la circolazione è massaggiare con una spazzola a secco la parte interessata applicando qualche goccia di olio di cocco.
  • Si può assumere l’olio di cocco per via orale. Ci sono gli integratori, altrimenti prendetelo così, in purezza. Un paio di cucchiai al giorno.


  • Fate uno scrub con olio e caffè in polvere per drenare i ristagni di acqua e levigare la cute.
  • Mescolate l’olio di cocco con l’olio essenziale di lavanda o di agrumi e applicatelo nelle zone colpite da cellulite.

  • shares
  • Mail