Come coltivare la Portulaca, pianta erbacea bella e curativa

Impariamo a coltivare in vaso la Portulaca. Questa piantina erbacea ci potrà dare grandi soddisfazioni. E anche un aiuto per la salute

Risponde al nome di Portulaca un genere di piante erbacee originarie dell'America del Sud dai rami e dalle foglie succose, che vantano bellissime fioriture in una miriade di colori diversi.

La Portulaca, vista anche la facilità di coltivazione, è per questo una delle piante più scelte anche qui in Italia per adornare i vasi del balcone, arredando gli spazi esterni con nuance vivaci e in linea col periodo estivo (prerogativa dei fiori è quella di schiudersi di giorno per poi richiudersi all'imbrunire).

Quello che forse non sappiamo delle Portulaceae è invece la loro anima officinale, in quanto semi, radici e fusto sono spesso usati per risolvere problemi di salute quali dissenteria, emorroidi e infiammazioni. In più le foglie sono anche utilizzate come ingrediente per ottime insalate, integrando vitamina A ed E nella dieta e anche grassi acidi omega-3. In gallery i nostri consigli per la coltivazione.

Gallery | da Flickr di Maurizio Albissola.com; Starr Environmental; Starr Environmental; mikecogh; Starr Environmental

  • shares
  • Mail