3 consigli per dire addio ai talloni screpolati

Il problema dei talloni screpolati è abbastanza comune e si presenta puntuale ogni estate, quando è ora di mettere in mostra i nostri piedini con scarpe aperte, sandali e infradito. I talloni sono una parte del corpo sottoposta a forte stress, innanzitutto perché ci scarichiamo il peso del nostro corpo e poi perché è poco idratata e nutrita e, diciamoci la verità, anche poco curata. Vediamo insieme tre rimedi easy ed efficaci per prendersi cura dei talloni screpolati.

talloni screpolati

  • Il rimedio più semplice è fare uno scrub, potete usare la vecchia pietra pomice oppure una di quelle rotelline automatiche che offrono un ricambio esfoliante più efficace e deciso, ad esempio il modello Velvet Scholl. Iniziate con una terapia d’urto giornaliera e poi proseguite con ½ volte alla settimana. Associate anche uno scrub per rimuovere la pelle morta.

  • Peeling e maschere per i piedi sono abbastanza comuni, si trovano nei negozi specializzati ma è bene non abusarne, soprattutto con i peeling che hanno un’azione che dura settimane e in questo lasso di tempo avrete piedi da incubo. Le maschere sono più delicate ma bisogna essere costanti.

  • Le creme emollienti e idratanti sono una soluzione valida ma bisogna usare quelle giuste, quindi fatevi consigliare in farmacia, applicatele regolarmente mattina e sera e associatele allo scrub.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail