Strisce contro i punti neri: 4 motivi per non abusarne

Le strisce contro i punti neri possono essere dannose per la pelle del viso, soprattutto quando se ne abusa.

Utilizzate le classiche strisce per rimuovere i punti neri? Sono molto comode. Si applicano sul naso, dopo aver pulito la pelle dal trucco e da eventuali impurità e le lasciate agire. Al momento della rimozione noterete che sulla striscia rimarranno dei punti, sono i residui contenuti dai vostri pori. Attenzione però, un uso prolungato non fa bene alla salute della cute.

Attenzione non stiamo dicendo che dovete utilizzarle, ma senza esagerare. A volte si cade nell’esasperazione, diventano una sorta di vizio. Ecco se vi accorgete che tutte le volte che entrate in bagno desiderate attaccare sul naso una striscia adesiva… forse c’è qualcosa che non va; la vostra beauty routine si sta trasformando in una mania.

  • shares
  • Mail