5 consigli per scegliere il balsamo giusto

Come si può scegliere correttamente uno balsamo per nutrire i capelli in profondità.

lavarsi i capelli shampoo

Perdersi al supermercato nel reparto dei prodotti per capelli è facilissimo, ci sono tantissimi shampoo, balsamo e shampoo+balsamo. Tutti sembrano simili e tutti promettono grandi risultati. Come scegliere il balsamo giusto?


  • Individuate le esigenze dei vostri capelli: secchi, fragili, crespi, hanno un colore opaco, sono ricchi, hanno bisogno di riavere forza o di essere facilmente pettinabili.
  • Il balsamo va bene anche sui capelli grassi ma deve essere leggero e purificante per rimuovere il sebo in eccesso.
  • Anche la lunghezza è un criterio di selezione: se i capelli sono lunghi, le punte dovranno essere particolarmente nutrite, se sono corti avete sicuramente bisogno di trattare le radici.
  • Prima di scegliere, se avete l’occasione leggete le recensioni o provate un campione.
  • Imparate a decodificare l'elenco dei componenti. Non è un consiglio solo per stare alla larga dai prodotti chimici, quella è una scelta personale. Se avete i capelli fini, si evitano, per esempio, i prodotti con siliconi, che appesantiscono la fibra capillare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail