La ricetta del risotto con champagne e scampi per una cena romantica

Come si prepara il risotto con champagne e scampi? Ecco la ricetta perfetta per una cenetta romantica.

Risotto champagne e scampi

Il risotto con champagne e scampi è una ricetta perfetta per una cenetta romantica a lume di candela, da preparare a casa per una seratina tranquilla da trascorrere con il vostro amore. Non è difficile da preparare, anche se ci vuole un po' di tempo tra pulire gli scampi e preparare il brodo di pesce, senza dimenticare la perfetta cottura del risotto.

Ingredienti per 2 persone


    160 grammi di riso carnaroli
    1 bottiglia da 750 ml di champagne
    12 scambi
    2 scalogni
    2 spicchi di aglio
    prezzemolo
    sale
    pepe nero macinato
    olio extravergine di oliva
    burro
    cognac

Preparazione

Pulite gli scampi, staccate la testa ed eliminate il filo nero dell'intestino.

Estraete la polpa degli scampi e tritate il guscio, che userete per fare il brodo di pesce per bagnare il riso.

Preparate il brodo, mettendo in un pentolino 2 cucchiai di olio e lo scalogno tritato, aggiungendo poi le carcasse che dovranno rosolare.

Sfumate con il cognac e poi allungate il brodo con acqua calda, facendo cuocere a fiamma bassa per 10 minuti con il coperchio.

Salate e filtrate il brodo.

Tagliate a pezzi la polpa degli scampi e fateli soffriggere in padella con 2 cucchiai di olio e l'aglio schiacciato.

Pepate e spegnete.

Preparate il risotto: in una padella mettete 50 grammi di burro, quando è fuso aggiungete lo scalogno tritato. Poi aggiungete il riso, che dovrà tostare per qualche minuto.

Aggiungete poco alla volta lo champagne a temperatura ambiente e fate sfumare.

Continuate a cuocere il riso aggiungendo il brodo di crostacei poco alla volta.

Quando il riso è al dente, aggiungete la polpa degli scampi.

Quando il riso è pronto, spegnete il fuoco e aggiungete il burro per mantecare (una noce) e il prezzemolo tritato.

Servite con una spolverata di prezzemolo tritato fresco e un po' di pepe macinato al momento.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail