Come preparare le linguine agli scampi, un primo piatto estivo e goloso

Ecco la ricetta estiva e golosa delle linguine agli scampi, per un primo piatto unico!

linguine agli scampi

Le linguine agli scampi sono un classico primo piatto che ci fa subito venire in mente l'estate, grazie al suo delicato sapore di pesce. Possiamo prepararlo semplicemente a casa, facendo noi stesse le linguine oppure acquistandole presso un negozio di pasta fresca di nostra fiducia. Se comprate gli scampi surgelati, abbiate cura di scongelarli prima di iniziare la ricetta: quelli freschi sono i migliori, ma se non li trovate vanno bene anche quelli congelati.

Gli ingredienti per 4 persone sono:

500 grammi di linguine
20 scampi
3 spicchi di aglio
300 grammi di pomodori a grappolo
prezzemolo tritato
sale
olio extravergine di oliva

Preparazione

Lavate gli scampi e sgusciatene qualcuno, mettendo da parte la polpa.

Tagliate i pomodori a dadini, tritate aglio e prezzemolo finemente.

Versate 4 cucchiai di olio in una padella e aggiungete l'aglio.

Dopo pochissimo, aggiungete la polpa degli scampi e cuocete per un paio di minuti.

Aggiungete metà dei pomodori e poi gli scampi.

Fate cuocere con il coperchio per un paio di minuti, poi girate gli scampi e continuate la cottura.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, aggiungendo un cucchiaio di olio all'acqua per non far attaccare le linguine.

Lasciate asciugare il sugo, togliendo gli scampi interi, e poi aggiungete metà del prezzemolo tritato.

Scolate la pasta e unitela al sugo, mescolando con cura.

Aggiungete gli scampi, il pomodoro crudo e il prezzemolo tritato rimasto.

  • shares
  • Mail