Donne, 5 cose che facciamo e che fanno scappare il partner

Ecco quali sono le cose che noi donne facciamo e che spesso fanno scappare i partner.

Donne - Quando si parla di amore non c’è mai una regola fissa. Dettagli e comportamenti che attraggono un uomo, possono farne fuggire un altro a gambe levate, ma ci sono certi atteggiamenti e comportamenti che risultano oggettivamente “poco attraenti”, atteggiamenti che – purtroppo bisogna ammetterlo – molte donne (anche troppe a mio avviso), mettono in atto pensando di risultare più affascinanti, intriganti e interessanti. In realtà però, spesso proprio questi comportamenti e queste presunte “armi di seduzione” finiscono per far allontanare anche il ragazzo più interessato.

Ma di quali comportamenti stiamo parlando esattamente? Scopriamone alcuni:

  • Fare la bambina: quante di voi lo hanno fatto? Diciamolo una volta per tutte, se a fare la vocina da bambina e a mostrare degli occhioni sgranati è una ragazza di 15, o al massimo 20 anni, potrebbe anche “fare tenerezza”, ma superata una soglia di età certi comportamenti lasciano più che altro perplessi e dubbiosi. Un uomo (ma anche una donna) vorrebbe parlare con una persona che non fa vocine infantili ogni due frasi, e che non ridacchia continuamente per qualsiasi cosa, non siete d'accordo?
  • Esagerare con il make up: il trucco può senza dubbio renderci più belle, ma come in ogni cosa, anche quando si parla di make up, il troppo stroppia! Questo vale naturalmente non solo per il trucco, ma anche per capelli, unghie e abbronzatura. La bellezza naturale sarà sempre la più affascinante!
  • Fare troppi complimenti: siete insieme a un ragazzo che vi piace davvero molto, e vorreste piacergli a sua volta. Allora che fate? Lo riempite di complimenti per tutta la serata. Ma sarà la scelta giusta? Sebbene ricevere complimenti faccia sempre piacere, anche in questo caso è la moderazione la carta vincente.
  • Essere d’accordo con ogni sua parola: andare d’accordo è fondamentale in un rapporto, ma essere sempre d’accordo su tutto, assecondare ogni cosa che il partner dice e che fa, senza mai esprimere la propria opinione, a lungo andare potrebbe stancare sia voi che il vostro lui.
  • Usare nomi strani e imbarazzanti: chiamare il proprio partner con nomignoli come “Topino”, “Pulcino”, “Orsacchiotto”, "Fagiolino" (e chi più ne ha più ne metta), e soprattutto farlo di fronte ad amici e parenti è assolutamente imbarazzante, quindi evitate di farlo. Limitate questi teneri nomignoli per quando siete da soli!

via | Beautyandtips.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail