I benefici delle proteine vegetali e come inserirle nella dieta

proteine vegetali

Le proteine vegetali sono una valida alternativa a quelle animali, i medici consigliano di avere un consumo giornaliero di entrambe. Seguire un’alimentazione sana e bilanciata e fare un po’ di attività fisica è molto importante per stare bene ed in salute, non occorre fare grandi cose, quello che conta è prendersi cura di se stessi, ascoltare il proprio corpo e trattarlo bene. Per stare bene bisogna mangiare in modo equilibrato, niente abbuffate continue e niente digiuni, evitate le diete che mettono al bando una categoria di alimenti o che si allontanano troppo dalla nostra dieta mediterranea.

Le proteine e i carboidrati non devono mai mancare, prediligete carboidrati e cereali integrali, zuccheri non raffinati e proteine in un apporto corretto e cioè circa 1 grammo per chilo corporeo. Le proteine da inserire nella dieta devono essere sia animali che vegetali, quindi bisogna alternare carne, uova, pesce e formaggi ai legumi, che sono la principale fonte proteica vegetale. Potete preparare delle zuppe, l’hummus oppure preparare burger e polpette, ottimi anche gli alimenti a base di soia, potete fare il ragù oppure delle scaloppine.

Le proteine vegetali ci permettono di avere una buona massa muscolare, dimagrire o mantenere il peso corporeo, senza però esagerare con le proteine animali che sono un alimento sano ma solo a patto di non abusarne.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail