Shampoo spray a secco: i pro e i contro

Lo shampoo spray a secco è utile quando non abbiamo tempo di fare lo shampoo, ma occhio a non abusarne.

Shampoo spray a secco

Lo shampoo spray a secco è molto comodo quando si ha poco tempo e non abbiamo proprio dei capelli pulitissimi: ci permette di avere una chioma perfetta per uscire, anche se abbiamo ricevuto un invito all'ultimo minuto. Lo shampoo è davvero molto pratico e anche facile da utilizzare, ma non è tutto oro quello che luccica: come ogni prodotto, ha i suoi pro e i suoi contro.

Pro

Pratico da usare, applicarlo è davvero molto semplice.

E' utile se non abbiamo tempo di lavarci i capelli e vogliamo uscire in ordine.

Alcuni prodotti funzionano anche per combattere i capelli grassi. E' utile proprio per chi ha i capelli grassi.

Dopo l'applicazione è più facile fare la piega.

E' utile in caso di degenza in ospedale o malattia, quando non possiamo farci lo shampoo tradizionale.

Contro

E' bene non abusarne: ogni tanto uno shampoo tradizionale è da fare.

Lo shampoo a secco pulisce bene il capello, ma non fa altrettanto con il cuoio capelluto.

I prezzi non sono bassissimi, ma di solito si usa una quantità di prodotto minima.

Occhio all'INCI: ma questa è un'avvertenza che vale per ogni prodotto di bellezza.

In sostanza: ben venga l'utilizzo dello shampoo spray a secco in condizioni di necessità, ma non facciamo che il suo utilizzo diventi un'abitudine, per evitare di danneggiare i capelli e non pulirli in profondità. Del resto è bene anche non fare troppi shampoo tradizionali: la via di mezzo è sempre la strada da perseguire!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail