Le zeppole al forno, semplici da preparare con la ricetta da fare a casa

zeppole al forno

Le zeppole al forno, o altrimenti dette di San Giuseppe, sono dolci tipici che si preparano il 19 marzo e sono l'alternativa alle molto più sfiziose ma ipercaloriche zeppole fritte. Gli ingredienti necessari per 12 zeppole sono: 200 ml di acqua, 4 uova, 80 gr di burro, un pizzico di sale e 120 gr di farina per la pasta choux; 60 gr di farina, 500 ml di latte, 6 uova, una scorza di limone, una stecca di vaniglia, 140 gr di zucchero per la crema; per la guarnizione serviranno le amarene sciroppate e lo zucchero a piacimento.

Avrete inoltre bisogno della sac à poche (in alternativa va bene anche una siringa) e di circa un'ora e mezza di tempo tra preparazione e cottura. Il primo passo è quello di preparare la crema pasticciera per poi lasciarla raffreddare e usarla per guarnire le zeppole. Fate sobbollire il latte (tranne mezzo bicchiere) in una pentola con il baccello di vaniglia, poi toglietelo dal fuoco e lasciatelo in infusione per 10 minuti. In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero, meglio se con l'aiuto di uno sbattitore elettrico, fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Aggiungete un terzo del latte tiepido e poi incorporate pian piano la farina setacciata, continuando a mescolare. Togliete la stecca di vaniglia dal latte, che andrete ad aggiungere al composto ottenuto; portate ad ebollizione il tutto e, continuando a mescolare, lasciate sobbollire a fuoco lento per alcuni minuti finché il composto si addensa. A quel punto potrete spegnere il fuoco e far raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto. Attenzione ai grumi, molto insidiosi in particolare per la crema.

Poi procedete con la pasta choux: portate a ebollizione in una pentola l'acqua, il burro, il sale e lo zucchero, poi toglierla dal fuoco e aggiungere in una sola volta tutta la farina (dopo averla setacciata). Riporre nuovamente sul fuoco e mescolare fino a che non ottenete un impasto omogeneo. Intanto sbattete le uova in un contenitore e aggiungetele un po' alla volta al composto raffreddato, la pasta a questo punto è pronta per essere inserita nella tasca del pasticciere: formate dei cerchi di circa 8 cm di diametro su una teglia a cui avrete messo la carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 210° per 15 minuti e altri 15 minuti a 180°. Decorate con crema pasticciera al centro e sopra le amarene.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail