Parità di genere: nasce il progetto 100 donne contro gli stereotipi

100 donne contro gli stereotipi è un interessante progetto online per dire basta alle disparità di genere.

E' ora di dire basta alle disparità di genere, in ogni campo. Non esistono lavori da uomo e lavori da donna, è ora di finirla con questi pregiudizi. Per colmare il gap che esiste tra uomini e donne, l'Osservatorio di Pavia, istituto di ricerca per la comunicazione, e Gi.U.Li.A., associazione di giornaliste che lottano per la parità di genere nella comunicazione, insieme alla Fondazione Bracco, hanno ideato il progetto 100 donne contro gli stereotipi, una piattaforma online dove donne esperte in campi considerati non adatti alle donne si raccontano.

Scienziate, ingegnere, vulcanologhe, chimiche, donne esperte in vari settori del mondo del lavoro che solitamente si considerano esclusivo campo di azione degli uomini, ma che così non è. L'iniziativa, presentata il 3 novembre alle 17.30 a Genova, all'interno del Festival della Scienza, propone un sito nel quale donne esperte parlano della propria esperienza, mostrando, anche attraverso il curriculum e il loro lavoro effettivo, che non è vero che certi lavori sono solo per i maschi.

Il sito vuole essere uno strumento utile per trovare fonti femminili competenti, ma anche una risorsa di voce autorevoli che possono essere interpellate sia dai media sia da fonti istituzionali per trattare i temi legati alla professione che hanno scelto di intraprendere e nella quale sono delle eccellenze.

Il video qui sopra ci spiega perfettamente quanto scarsa sia la presenza di voci femminili esperte in settori diversissimi nei media italiani: è ora di dire basta!

100 donne contro gli stereotipi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail