Le gambe pesanti delle italiane, aprile mese della prevenzione

gambe prevenzioneLa maggioranza delle italiane accusa gonfiore e pesantezza alle gambe, per poi ignorare i sintomi e sottovalutare le conseguenze. Il problema dell'insufficienza venosa colpisce il 55% della popolazione femminile dei paesi industrializzati e tra queste, le italiane.

Sin moltissime accusino il problema, in particolare d'estate quando la temperatura aumenta e i disturbi si manifestano più spesso a causa del caldo, poi tendono a sottovalutare i sintomi e a dimenticarsene da settembre a giugno. L'insufficienza venosa è invece un problema serio, diffuso, che colpisce in particolare le donne e può avere conseguenza gravi per lo stato di salute.

Per questo, è partita ieri la campagna "Più salute alle gambe", organizzata dalla Società Italiana di flebolinfologia, in collaborazione con l'associazione internazionale Donna Salute e Federfarma. Da ieri sono disponibili in tutte le farmacie d'Italia opuscoletti informativi che spiegano cos'è e come si cura l'insufficienza venosa. Per tutto il mese di aprile, inoltre, nei centri flebologici di Bari, Cagliari, Catania, Ferrara, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova e Roma si effettueranno visite gratuite.

Per informazioni potete contattare il numero verde 800-198078.

via | adnkronos

foto | Flickr

  • shares
  • Mail