Amore, i 6 errori che ci rendono meno attraenti

Ecco quali sono alcuni comportamenti che rischiano di farci apparire poco interessanti agli occhi del partner.

Quando si parla di amore, essere spontanei e veri è certamente molto importante, ma purtroppo certe volte si finisce per commettere dei piccoli errori che rischiano di metterci in cattiva luce e di renderci ben poco attraenti. A spiegarlo ci pensa Rachel Maclynn del The Vida Consultancy, che ha rivelato quali sono i comportamenti che non dovremmo mettere in atto con una persona che stiamo frequentando da poco:

  • Bombardarlo di domande al primo appuntamento: a nessuno piace dover rispondere a un interrogatorio, e inoltre potreste apparire innaturali e forzate, e rendere tesa l'atmosfera.
  • Essere troppo competitive: un po’ di sana competizione fa bene, ma quando si vuole sempre primeggiare si potrebbe apparire ben poco attraenti e un tantino fastidiose.
  • Essere negative: tendete a vedere il bicchiere mezzo vuoto? Può succedere, ma evitate di apparire sempre negative, e cercate di essere più ottimiste. In questo modo anche la vostra vita migliorerà!
  • Il linguaggio del corpo: l’esperta spiega che anche il linguaggio del corpo rappresenta un fattore da non sottovalutare. Se state sedute con le spalle ingobbite e le braccia conserte, darete l’impressione di essere ansiose o sulla difensiva
  • Il sarcasmo: secondo la Maclynn, se utilizzato con gli amici, il sarcasmo può essere estremamente divertente, ma forse lo è un po’ meno se usato di fronte a un potenziale partner.
  • Inondarlo di sms: infine, evitate di bombardare il vostro partner di messaggi, soprattutto se lui non mostra il vostro stesso entusiasmo, ma cercate un vostro equilibrio.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail