Partono gli autobus pubblici per sole donne negli Emirati Arabi

autobus solo per donne

Appena appresa la notizia, con la mia mente d'europea, per un attimo ho pensato alla discriminazione di genere, per capire subito dopo che per le donne degli Emirati Arabi deve trattarsi di un grande passo avanti. Da venerdì Dubai dedica ben sette autobus al trasporto pubblico femminile, la linea L55, che coprirà per circa 8 ore al giorno, le zone più richieste dal transito di burqa. Gli Emirati, che già avevano riservato alle donne una linea di taxi nel 2007, sono l'unico stato del Golfo Persico ad offrire tale libertà alle proprie cittadine.

Quello che qualcuno può considerare libertà, altri lo considereranno restrizione; quello che per alcune sarà una conquista, per altre è una negazione; quello che per le donne degli Emirati probabilmente è un innovativo servizio dedicato, per noi è solo una delle tante negazioni che vediamo loro imposte, col beneficio della differenza di cultura.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail