7 errori da non commettere quando applicate il balsamo

Ecco quali sono gli errori da non commettere quando applichiamo il balsamo sui capelli.

Balsamo

I vostri capelli appaiono spenti e non sono mai belli come quando uscite dal salone della vostra parrucchiera? Probabilmente ciò accade perché non li lavate nel modo giusto. Ecco quali sono alcuni errori da non commettere quando lavate i vostri capelli e, in particolar modo, quando applicate il balsamo:

  • Applicate il balsamo sulle radici dei capelli: il prodotto va applicato solo nelle estremità dei capelli, massaggiando le ultime parti della chioma, che sono generalmente anche le più secche
  • Applicate troppo balsamo: usare troppo balsamo appesantisce i capelli, soprattutto se sono ultrafini
  • Lo saltate completamente: senza balsamo i capelli appariranno più fragili e spenti
  • Cercate di prendere due piccioni con una fava: lo shampoo due-in-uno (shampoo e balsamo insieme) può sembrare ottimo, in teoria, ma non per tutti è efficace. Se i capelli sono medio-lunghi, questo tipo di prodotto potrebbe non essere abbastanza forte per voi
  • Non state utilizzando i prodotti giusti: se avete i capelli tinti, scegliete un prodotto per capelli colorati, se avete i capelli fini, usate un balsamo adatto. A ogni capello, il suo prodotto!
  • Lo lasciate riposare troppo a lungo: lasciare il balsamo per troppo tempo può rendere più pesanti i capelli. L’ideale sarebbe 2 o 3 minuti.
  • Lo shampoo prima del balsamo, ogni volta: un buon modo per districare i capelli senza renderli piatti e pesanti è quello di applicare il balsamo prima dello shampoo. Quest’ultimo sarà usato per rimuovere il balsamo, eliminando tutti i residui, che potrebbero ridurre il volume dei vostri capelli. Provare per credere!

via | Prevention

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail