Ritarda i segni dell’invecchiamento con la protezione solare

Pelle sole

Per ritardare la comparsa dei segni dell’invecchiamento, ricordate di applicare la protezione solare. E’ questo il consiglio dei membri dell’American Academy of Dermatology, i quali spiegano che raggi solari e lettini abbronzanti non solo possono aumentare il rischio di cancro della pelle, ma possono anche provocare la comparsa dei segni dell'invecchiamento.

Nonostante i tanti progressi nei trattamenti per combattere l’invecchiamento, nessun prodotto o trattamento è in grado di invertire completamente gli effetti a lungo termine di decisioni sbagliate per la cura della pelle, e per questo è importante prevenire i problemi, applicando ad esempio la crema solare adatta. Esistono molte opzioni fra le quali potrete scegliere, e la decisione dipenderà da molti fattori, come la genetica, lo stile di vita e l’ambiente in cui si vive.

Gli esperti ricordano che è importante utilizzare una protezione solare ad ampio spettro, con un SPF di almeno 30. Inoltre è importante indossare abiti protettivi come cappelli e occhiali da sole, e se dovete trascorrere molto tempo sotto al sole, riapplicare la crema solare ogni 2 ore. Ricordate infine che la protezione solare è necessaria indipendentemente dal tempo, poiché i raggi UV possono penetrare anche durante le giornate nuvolose.

via | ScienceDaily