L’allenamento giusto da fare in gravidanza

Ecco qual è il miglior allenamento da fare in gravidanza.

Sport gravidanza

Allenarsi durante la gravidanza è importante per proteggere la salute della mamma e del bambino, ma il personal trainer Monty Simmons sottolinea che è importante scegliere con saggezza l’allenamento da svolgere, ed evitare allenamenti potenzialmente rischiosi come il judo, l’hockey, il ciclismo su strada e lo sci. Anche se alcune future mamme pensano che il riposo e il relax siano il modo migliore per proteggere la salute in gravidanza, le prove dimostrano che le donne che si mantengono attive corrono meno rischi di avere problemi durante e dopo il parto.

Se non siete abituate a fare regolare esercizio fisico, ma volete mantenervi in buona salute, aumentate il vostro esercizio gradualmente. Se siete già attive, attenuate naturalmente l'intensità con l’avvicinarsi della data del parto, e sostituite qualsiasi allenamento rischioso o che richieda troppo sforzo, con qualcosa di più sicuro e tranquillo. L’esperto spiega che l’ideale sarebbe svolgere circa 30 minuti di esercizio fisico al giorno:

Come regola generale, durante la gravidanza si dovrebbe essere in grado di sostenere una conversazione mentre ci si allena, quindi se non si può fare, probabilmente state facendo troppa fatica.

Fra gli esercizi consigliati, vi sono quelli di rafforzamento per i fianchi, per le gambe e per la schiena. Infine, dopo le 16 settimane di gravidanza, si dovrebbero evitare esercizi che coinvolgono variazioni di livello rapide, come i burpees.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail