Come coltivare la pianta di capperi in vaso sul balcone di casa

Coltiviamo la pianta di cappero in casa. O meglio, in vaso sul balcone o sul terrazzo. Ci darà grandi soddisfazioni per decoro o cucina

Infiorescenze molto belle e frutti deliziosi. La pianta di capperi è una delle regine del Mediterraneo, dove cresce rigogliosa nei giardini ma anche in zone impervie. Questo arbusto è infatti facile da vedere sporgere dai muri, così come nelle aree rocciose, talvolta anche vicino a quelle laviche, dove si mostra in tutta la sua maestosità.

Coltivare la pianta di cappero è piuttosto facile, anche perché ha esigenze molto limitate, a partire da quelle idriche (tranne nel periodo . Anche se normalmente è un arbusto "selvatico", nel senso che cresce dove meno ce lo aspettiamo, possiamo addomesticare il cappero anche facendolo crescere in vaso sul nostro balcone.

Unica attenzione da avere, se viviamo in zone del Nord Italia, dove il clima è molto differente da quello a cui la pianta è abituata, dobbiamo coccolare il cappero con qualche accortezza in più. L'arbusto non teme le temperature basse in sé, ma è essenziale che il terriccio in inverno sia completamente asciutto per evitare problemi. In gallery tutte le info utili del caso.

Gallery | da Flickr di Cruccone; dinesh_valke; bob in swamp; bob in swamp; squarerootoftwo

  • shares
  • Mail