Tendenze chirurgia estetica 2017: il nuovo trend è la riduzione delle labbra

Non più labbra voluminose. La nuova tendenza ora le vuole sottili. Parola dei migliori chirurghi estetici

Chirurgia estetica tendenze

Gli anni 90 hanno dato ampio lustro alla chirurgia estetica, sempre meno ad appannaggio unico delle star e invece sempre più sdoganata anche fra le donne comuni. Oltre all'aumento delle proporzioni del seno, un altro trend che è andato subito sulla cresta dell'onda, è stato l'inserimento di protesi nella zona labiale per dare maggiore volume.

Fra gli alti e bassi delle altre tendenze di beauty surgery, la bocca carnosa non ha praticamente mai conosciuto crisi. Almeno fino ad oggi, quando dall'America arriva l'eco di un contro-trend molto interessante, ora le donne chiedono la riduzione delle labbra.

Secondo l'American Society of Plastic Surgeons, le richieste di modificare la forma delle labbra sono aumentate del 50% fra il 2000 e il 2016. Molte di queste sono ancora legate all'aumento del volume, ma si sta facendo sempre più spazio anche la richiesta inversa, ossia quella di rimpicciolire la bocca, soprattutto il labbro superiore.

Per il momento la tendenza sta prendendo piede soprattutto fra le donne asiatiche, tanto che sui social si sprecano le immagini delle bocche suturate, in stile Silenzio degli Innocenti. La riduzione comunque, non è fine a se stessa. Infatti le signore richiedono anche che contestualmente venga data al labbro superiore una forma diversa.

L'operazione infatti consente di agire in maniera veloce e in via ambulatoriale. La paziente viene sedata solo localmente e il medico chirurgo preleva parte del tessuto, suturando in modo che i punti disegnino una linea più ondulata. Poi questi ultimi cadono o vengono rimossi manualmente e alle signore non resta che godersi il risultato.

Attenzione però, anche se la procedura dura solo mezz'ora, non si deve commettere l'errore di pensare che sia tutto rose e fiori. La riduzione delle labbra è infatti un'operazione chirurgica a tutti gli effetti, con costi che possono arrivare anche a 7000 dollari.

Però, se è vero che il nuovo ideale di bellezza sono le labbra sottili, allora capiamo anche come mai stia diventando un fenomeno virale farsi ridurre il volume del musetto. Fenomeno che sta letteralmente spopolando in rete, all'urlo dell'hashtag #lipreduction.

Se non siete deboli di stomaco date un'occhiata ad Instagram.

Via | Allure

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail