Pasta di sale a tema primaverile, come modificare l'impasto usando fiori veri

La primavera è una stagione splendida. Anche per dedicarci al fai da te e alla pasta di sale. Modifichiamo l'impasto base aggiungendo colorati e profumati fiori veri

La primavera ci porta a passare più tempo all'aria aperta, approfittando del clima più mite e delle giornate più lunghe. Ma quando il sole cala o il meteo fa i suoi scherzetti, a rendere le nostre ore di tempo libero più liete ci pensa la pasta di sale. Con un panetto di sfoglia, fatto seguendo la ricetta base, possiamo infatti sbizzarrirci nel più creativo dei fai da te, coinvolgendo tutta la famiglia.

Visto poi che siamo nella bella stagione, possiamo rendere omaggio a madre natura con lavoretti ispirati alla flora in festa che vediamo ogni giorno in parchi e giardini. Molto spesso è infatti facile trovare petali e foglie di fiori che sono caduti sul terreno per il vento o per le fisiologiche potature che la maggior parte delle piante esigono.

Raccogliamo quello che troviamo, avendo cura di indossare sempre i guanti per evitare graffi o macchie alle mani e portiamolo a casa. Potremo usare il ricco bottino per rendere prezioso l'impasto di pasta di sale, aggiungendo fiori veri e parti di arbusti nei nostri lavoretti. Un'idea splendida per portare la primavera nei nostri oggettini fatti in casa.

Gallery | da Pinterest di Ashley Hays; Heidi Cull; kamilia; Brittany Bell

  • shares
  • Mail