Come scegliere il rossetto nude minerale per colorare le labbra in modo naturale

Per colorare le labbra in modo naturale, usiamo il rossetto nude. Meglio se minerale. Basta sapere come scegliere quello giusto

Il rossetto nude è senza dubbio uno dei cosmetici jolly che non può proprio mancare nella nostra trousse. Splendido e naturale per un maquillage da giorno curato ma non pomposo, è anche un ottimo alleato del nostro make-up da sera, quando vogliamo che gli occhi siano in primo piano e quindi renderemo il trucco labbra leggero e delicato.

Tanto più che se scegliamo un buon rossetto nude minerale, avremo a disposizione un prodotto con un INCI amico della salute della zona labiale, dove la cute è decisamente più sensibile. Questo belletto, se scelto della tonalità giusta, ci permetterà poi di dare colore non solo alle labbra, ma anche agli zigomi, utilizzandolo al posto del blush e sfruttando così un unico cosmetico.

Quando siamo in fase di acquisto, ricordiamoci poi che il rossetto nude minerale ha una scrivenza diversa rispetto alle normali versioni chimiche. La differenza la fanno gli ossidi e le miche all'interno, che pigmentano in maniera eccellente il nostro lipstick e ci permettono di colorare le labbra in modo intenso ma naturale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail