Autoabbronzante, 7 errori da evitare

Evitare alcuni errori con l’autoabbronzante è davvero fondamentale. Ecco qualche consiglio per risultati meravigliosi.

autoabbronzanti

L’autoabbronzante non è facilissimo da applicare, anche se i nuovi prodotti sono davvero molto belli e garantiscono ottimi risultati. Come si fa? Ecco gli errori da evitare e i consigli da seguire per avere un’abbronzatura quasi perfetta.


  • Scegliere la texture in base alla pelle: se secca meglio in crema, se grassa in gel o in spray.

  • Non spalmate mai l’autoabbronzante senza aver fatto uno scrub, perché rischiate che l’effetto finale non sia uniforme.

  • Non spalmatelo mai partendo dalle braccia o dalle cosce: si inizia sempre dai piedi e si sale, dalle mani e poi si sale alle spalle, dall’inguine e poi si sale fino al seno.

  • Non usatene in quantità: meglio poco alla volta e ripetere più volte l’applicazione. Non passate mai due volte nella stessa zona.

  • Attendere 30 minuti per valutare l’effetto finale.

  • L’applicazione sul viso è come quella del fondotinta. Non usatelo come crema.

  • Non vestitevi subito, aspetta che sia asciutto (30 minuti) e magari il primo giorno usate abiti scuri.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail