Pancia gonfia o pancia piatta? Il rimedio: meno stress e più risate

pancia piattaNon potete quasi crederci? Avere la pancia piatta non necessariamente passa attraverso la sofferenza degli addominali – che certo male non fanno – ma più spesso è associata al miglioramento dell’alimentazione e ad un miglior livello di benessere che sembra una vera conquista nel panorama del costante stress quotidiano.

Rimangono validi naturalmente i consigli noti a tutti che suggeriscono di eliminare bibite gassate, alimenti di difficile digeribilità e in generale ogni squilibrio alimentare che non aiuta a sgonfiare quella fastidiosa pancetta che si è attaccata proprio intorno ai nostri fianchi. Ma il relax può fare addirittura la differenza.

Come? In condizioni di stress il fegato secerne glucosio e il pancreas, per assorbirne l’eccesso, è costretto a produrre più insulina. Il risultato è uno stato di ipoglicemia che porta il senso di fame di origine nervosa. Mangiucchiamo per mettere a tacere lo stress che si manifesta attraverso il processo di iperproduzione di glucosio e intanto la pancia si gonfia. Non solo perché immagazziniamo le energie in eccesso sotto forma di grassi ma perché la trasformazione degli zuccheri in grassi produce gas intestinali.

Imparare a rilassarsi è il primo passo per combattere la pancia gonfia, chi l’avrebbe mai immaginato. Per farlo, le vie sono tante e ciascuna sceglierà quella che meglio si avvicina ai propri gusti – è inutile consigliare di fare yoga a chi morirebbe di noia al decimo minuto di seduta. Ma vale per tutte la cura della respirazione: una respirazione migliore ossigena i tessuti, migliora la circolazione e favorisce il drenaggio dei tessuti.

Non vi basta o non avete tempo per sedervi a controllare la respirazione per interi minuti? Allora prendete l’abitudine di cantare anche fuori dalla doccia. Potete farlo mentre fate qualunque altra cosa e l’effetto è simile a quello di una respirazione controllata. E se proprio gli addominali volete evitarli ad ogni costo, allora trovate il modo di ridere di più, per tonificare la pancia che intanto avete ben bene sgonfiato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail