Come abbronzarsi velocemente le gambe

Quali sono i segreti per abbronzare le gambe anche velocemente per avere una tintarella perfetta e ben bilanciata.

Gambe in estate

Le gambe abbronzate sono forse il dettaglio più importante di tutta la tintarella, anche perché prendere il sole in questa zona è l’unico modo che abbiamo per sfoggiare con dignità gli abiti estivi e per dire addio alle calze. Molto spesso capita, però, che le gambe non vogliano proprio prendere colore, come bisogna fare?


  • Scrub alle gambe: è importantissimo per eliminare le cellule morte e per fare in modo che la depilazione sia perfetta.
  • Usate una protezione solare diversa, un po’ più bassa. Se non avete nei o cicatrici, sulle gambe potreste evitare la 50 se siete chiarissime o la 30 se siete un po’ più scure e partire da subito con la 20.
  • Prendere il sole in riva al mare, camminando o sedendovi sul bagnasciuga.
  • Mentre prendete il sole cambiate spesso posizione
  • Ricordatevi di idratare molto bene la zona e di applicare sempre un buon doposole.
  • Fate respirare le gambe con gonne e shorts. Il sole si prende anche andando in ufficio non solo in spiaggia o in piscina.
  • Calcolate che se state a lungo in acqua, la zona che si abbronzerà di più sono spalle, schiena e volto…

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail