Cosa fare se avete sempre fame

Ecco qualche importante consiglio per gestire la fame ed evitare di avere sempre voglia di mangiare.

attacchi di fame

Avere sempre fame è un bel problema, perché si rischia di assumere calorie vuote che possono danneggiare la linea e la salute. Probabilmente alla base di questo problema c’è una dieta corretta, fatta soprattutto di picchi glicemici (per esempio mangiate troppa pasta) che causano nel giro di poco tempo dall’ultimo pasto sonnolenza e voglia di mangiare nuovamente. Cosa fare?

La prima cosa è riorganizzare la propria alimentazione su cinque pasti diurni (di cui due spuntini), prevendendo verdura cotta e cruda a ogni pasto, la frutta come merenda e il consumo di carboidrati, provenienti soprattutto da pasta e pane integrale. Cercate di moderare i grassi (solo olio evo), limitate gli alcolici e non privatevi di alimenti specifici.

L’altra cosa importante, senza esagerare, è bere molta acqua. Un paio di litri al giorno, distribuiti nell’arco della giornata. Bere non toglie la fame, ma sicuramente la riduce. Un’altra cosa importante è evitare i pasti veloci: bisogna prendersi il proprio tempo per mangiare e masticare lentamente. Consumare pranzi nutrizionalmente scorretti, troppo abbondanti o troppo light, non è un bene e sicuramente favorisce l’insorgere della fame.

Inoltre, ogni volta che avete un attacco di fame provate a concentravi su altro e potrebbe essere un po’ di sport, una passeggiata, l’ascolto della musica, la visione di un film. Dovete assolutamente spostare la vostra attenzione.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO